Cyberdays Hasta 40%Dcto en libros importados  Ver más

menú

0
  • argentina
  • chile
  • colombia
  • españa
  • méxico
  • perú
  • estados unidos
  • internacional
portada Enciclopedia illustrata dei Monumenti, Statue, Fontane ed Opere di Milano: Volume 08 (en Italiano)
Formato
Libro Físico
Idioma
Italiano
N° páginas
500
Encuadernación
Tapa Blanda
Dimensiones
27.9 x 21.6 x 3.3 cm
Peso
1.59 kg.
ISBN13
9781790836413

Enciclopedia illustrata dei Monumenti, Statue, Fontane ed Opere di Milano: Volume 08 (en Italiano)

Maurizio Om Ongaro (Autor) · Independently Published · Tapa Blanda

Enciclopedia illustrata dei Monumenti, Statue, Fontane ed Opere di Milano: Volume 08 (en Italiano) - Ongaro, Maurizio Om

Libro Nuevo

$ 131.913

$ 219.855

Ahorras: $ 87.942

40% descuento
  • Estado: Nuevo
Origen: Estados Unidos (Costos de importación incluídos en el precio)
Se enviará desde nuestra bodega entre el Jueves 15 de Agosto y el Lunes 26 de Agosto.
Lo recibirás en cualquier lugar de Argentina entre 1 y 3 días hábiles luego del envío.

Reseña del libro "Enciclopedia illustrata dei Monumenti, Statue, Fontane ed Opere di Milano: Volume 08 (en Italiano)"

PrefazioneL'idea di fotografare tutti i Monumenti di Milano mi è venuta per caso.Negli anni scorsi avevo finito di fotografare TUTTE le chiese di Milano, parrocchiali e no, e recentemente ho fatto un "lavorone" al Cimitero Monumentale, che non ho ancora finito di sistemare.E così son "inciampato" nei Monumenti di Milano.Inizialmente pensavo di cavarmela con poco, le statue equestri e poco altro...Ma stavo facendo i conti senza l'oste, come si suol dire...Innanzi tutto non esiste un elenco completo dei monumenti di Milano.Un po' perché non son di competenza del Comune di Milano, anzi credo che a carico del Comune vi sia solo la pulizia ed, a volte il restauro; ma non di tutti.I monumenti, storicamente, son legati alla libera iniziativa ed al volontariato.Sin dall'Ottocento un ideatore prospettava l'idea, trovava un gruppo di sottoscrittori, raccoglieva i soldi, valutava i vari bozzetti, commissionava l'opera e, previo approvazione comunale, la poneva in una via, piazza, parco, largo etc. etc. Il tutto, temo, se non proprio all'insaputa del Comune di Milano, diciamo spesso al di fuori delle sue competenze.A volte poi venivano spostate, perché non si sapeva più dove metterle. Valga per tutti il Monumento equestre a Napoleone Terzo; il monumento equestre venne inizialmente posto al centro del cortile dell'attuale Archivio di Stato, per quasi mezzo secolo, per poi metterlo al Parco Sempione, in un posto un po' nascosto, dove è tutt'ora. Seconda la ben nota regola milanese dello Spostamento Monumenti di Milano.Per cui un elenco completo non son riuscito a trovarlo. Ovvio, ho iniziato da Wikipedia, sotto la voce Monumenti di Milano ma poi mi son subito arreso: son più quelli che ho aggiunto io di quelli che ho trovato. Alla fine della realizzazione di quest'opera provvederò ad aggiornare la voce definitivamente, ben conscio che mancherà sempre qualcosa.Poi, verso gli inizi dei reportage fotografici, son inciampato nelle fontane. Oltre che essere, quelle sì, ben catalogate nel Sito Fontane di Milano, sono mantenute e pulite (non tutte) direttamente dal Comune. Infatti un paio di volte ho trovato gli addetti della manutenzione all'opera.Ma, soprattutto, il confine tra Fontana e Monumento spesso è molto labile. Certe fontane son veri e propri Monumenti, valgano per tutti la Fontana dell'omonima Piazza, i Bagni Misteriosi di De Chirico, quella del Risparmio oppure la Fontana Monumento Al Centauro dello scultore Igor Mitoraj, dove la commistione tra monumento e fontana è completa.Inoltre, andando sul campo alla ricerca di Fontane, ho trovato molti altri Monumenti, altrimenti non censiti da nessuno.Insomma, una vera a propria ricerca perenne, che temo non finirà mai...L'eccezione a queste suddivisioni sono i Giardini e Parchi, che contengono spesso, a loro volta, svariate opere. Anziché lasciarle sotto i capitoli appositi, ho preferito includere tutte le varie opere come sottocapitoli dei vari parchi; parto dal presupposto che se uno si reca nei vari parchi gli sia più utile avere tutte le varie opere ivi contenute. Se poi si vogliono aver visioni tematiche (esempio: "voglio vedere tutte le Fontane...") non si farà altro che effettuare ricerche mirate all'interno dell'eBook, cosa facilmente ottenibile con i moderni strumenti di supporto, che rendono gli eBook così caratteristici e differenti e per certi versi più comodi, rispetto alle copie cartacee.Le opere son riportate in ordine alfabetico per gruppo, citando anche (se possibile) storia e informazioni relative. Spesso e volentieri l'ordine è per nome e cognome e non altrimenti. L'utilizzo di strumenti come "cerca", tipico degli eBook, risolve eventuali dubbi ed eccezioni.Tutte le "opere" risiedono nel Comune di Milano, con l'eccezione dell'Idroscalo che considero, a tutti gli effetti, Milano.Inoltre son tutte fruibili gratuitamente e, fatto salvo eventuali orari di chiusura, accessibili a tutte le ore.[...]

Opiniones del libro

Ver más opiniones de clientes
  • 0% (0)
  • 0% (0)
  • 0% (0)
  • 0% (0)
  • 0% (0)

Preguntas frecuentes sobre el libro

Todos los libros de nuestro catálogo son Originales.
El libro está escrito en Italiano.
La encuadernación de esta edición es Tapa Blanda.

Preguntas y respuestas sobre el libro

¿Tienes una pregunta sobre el libro? Inicia sesión para poder agregar tu propia pregunta.

Opiniones sobre Buscalibre

Ver más opiniones de clientes